ASSISTENZA & SCARIRARE    |    FOTO

Logo Design by Starck
   

“CIÒ CHE ABBIAMO
DISEGNATO NON È UN
ALTOPARLANTE...
MA ARIA IN VIBRAZIONE.”


Zikmu non è un progetto personale. Come amico, posso dire di comprendere profondamente Henri Seydoux (Fondatore, Presidente e Amministratore Delegato di Parrot). Io ho semplicemente trascritto quello che lui aveva nella sua mente, dal momento che, per mia fortuna, non poteva disegnarlo lui stesso. Si è trattato quindi di un lavoro di osmosi.

Se lui mi avesse chiesto di disegnare un altoparlante comune, con una tecnologia normale e un effetto normale, gli avrei detto: «Ascolta, tu sei molto gentile, ma il mondo è pieno di gente che può senz’altro farlo meglio di me». Invece, c’è una grande coerenza nella visione, nel prodotto finale e nel risultato per le persone che metteranno questi oggetti nelle proprie case. Perché questo è l’importante. Non è disegnare, fabbricare e vendere degli altoparlanti. L’importante è: quale sarà il vantaggio finale per le persone che acquisteranno questi oggetti? In questo senso, Henri e i suoi ingegneri hanno fatto un lavoro straordinario.


Parrot è nel top del top della tecnologia mondiale, soprattutto per quanto riguarda il Bluetooth. E per me, vuol dire che è completamente introdotta negli aspetti più essenziali di questo settore. Ossia, nella comunicazione e nell’immaterialità.


Parrot ha una vera e propria visione: come far comunicare le persone senza fili con soluzioni di grande flessibilità e possibilità virtualmente illimitate... Per questo ho cominciato ad interessarmi al progetto. Secondo me la visione di Henri Seydoux e di Parrot aveva il suo perché ed era perfettamente completa in se stessa. Dal momento che su tale idea eravamo tutti d’accordo, il progetto si è praticamente disegnato da solo: nessun dubbio riguardo il concetto, lo scopo e l’essenziale che doveva essere fatto per raggiungere tale scopo..


L’obiettivo, infatti, non era quello di realizzare un altoparlante comune. Il nuovo prodotto ha delle proprietà audio straordinarie, ma anche il fatto che disponga di Bluetooth e Wi-Fi, che possa essere connesso con telefoni cellulari o lettori MP3, e che tutto ciò produca della musica quasi per magia è strabiliante. Alla fine, l’aspetto più affascinante è che ciò che abbiamo disegnato non è un altoparlante... ma aria in vibrazione.


Grazie a questi diffusori, abbiamo raggiunto una dimensione superiore con intense vibrazioni... quasi come se l’aria potesse diventare palpabile.


Gli ingegneri di Parrot hanno fatto miracoli in termini di qualità tecnologica e audio in un oggetto così piccolo. Infatti, ciò che io volevo ottenere, con la mia strategia di dematerializzazione, era proprio l’essenziale ridotto ai minimi termini.


E quindi il mio lavoro, è stato quello di fare solo l’essenziale per ottenere un risultato di grande vantaggio per il pubblico. Cosa potevo fare di ancora più essenziale? Ebbene... sono certo che oggi non si possa davvero fare ‘‘meno’’ di così. Zikmu è profondamente moderno, sia per tutti i parametri tecnici su cui è basato che per il suo essere così «essenziale». La magia sta proprio in questo: nella tecnica più all’avanguardia, più incredibile, applicata per ottenere il massimo dell’effetto con il minimo della sostanza.

Phillipe Starck
 
   

 
    






 
     

2012 © Parrot SA, Tutti i diritti riservati. | www.parrot.com | www.starck.com